Menu Chiudi

CEAS GIAPP

                   

Il CEAS (Centro di Educazione Alla Sostenibilità) GIAPP opera a livello sovracomunale offrendo servizi educativi, formativi, comunicativi, di documentazione e assistenza didattica a scuole, cittadini, categorie sociali ed economiche del territorio degli 11 Comuni che lo compongono.

Nato nel 2012, il CEAS intercomunale GIAPP è accreditato presso la Regione Emilia-Romagna ai sensi della deliberazione della Giunta Regionale n.692 del 28/5/2012 e costituisce uno dei 36 Centri di educazione alla sostenibilità dell’Emilia-Romagna.

La Rete di educazione alla sostenibilità dell’Emilia-Romagna (RES), coordinata dalla Regione e costituita da più di 100 Comuni, dai 36 CEAS, scuole, associazioni ambientali, dei consumatori, di volontariato sociale, fondazioni ed altri enti pubblici e privati, ha la missione di promuovere la cultura della sostenibilità attraverso progetti educativi integrati.

Al CEAS GIAPP aderiscono 11 Comuni della Convenzione GIAPP: San Giovanni in Persiceto, Sala Bolognese, San Pietro in Casale, Calderara di Reno, Baricella, Bentivoglio, Crevalcore, Anzola dell’Emilia, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento e Galliera.

Gli altri CEAS che operano nell’ambito del territorio della convenzione GIAPP sono:

CEAS intercomunale Nonantola e terre del Sorbara : Nonantola e altri 3 comuni (Bastiglia, Bomporto e Ravarino).

CEAS intercomunale Valle del Panaro : Castelfranco Emilia, San Cesario sul Panaro e altri 5 comuni (Castelvetro di Modena, Marano sul Panaro, Spilamberto, Vignola e Zocca).

Scopri l'offerta didattica per le scuole - anno scolastico 2017-18

Ecco il nuovo catalogo con i percorsi didattici proposti in alcune Oasi naturali del CEAS GIAPP per l’anno scolastico 2017-2018. I percorsi presentati nel catalogo, sui temi della scienza, della sostenibilità, della conservazione della natura, possono essere svolti nelle oasi oppure in classe.

Il 25 settembre 2017 parte il servizio PEDIBUS !

Il servizio di accompagnamento a scuola a piedi dei bambini delle scuole elementari del territorio comunale grazie ai cittadini-nonni-genitori che si offrono di svolgere questa attività volontaria e gratuita di accompagnamento.

  • Scuola Gandolfi a San Matteo della Decima;
  • Scuola Romagnoli e Scuola Quaquarelli a San Giovanni in Persiceto.

Il Giro dei Mulini in dialetto - 24 settembre 2017

Giro in bicicletta con Roberto Serra lungo il Canale San Giovanni scoprendo i mulini che usavano le sue acque